Mezzani

Reggio Film Festival specchio del mondo

E' dedicata al dialogo interculturale la 17/a edizione di Reggio Film Festival, in programma dall'8 al 19 novembre: 'Specchio/Mirror' è il titolo-tema per un'idea di arte che si pone come "specchio del mondo", come possibilità di "restituire allo sguardo del fruitore una diversa consapevolezza della realtà circostante e delle sue infinite rappresentazioni". "Il Festival - anticipa l'ideatore e direttore artistico, Alessandro Scillitani - si aprirà con John Rosengrant, il più grande creatore di effetti speciali di Hollywood, supervisore di Avatar, Hunger Games, Revenant, Avengers e Jurassic World". Proseguirà poi con Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Leoni d'oro alla carriera per il Teatro 2018, che presenteranno alcuni loro cortometraggi. In programma anche musica, dalle Sorelle Marinetti alla contrabbassista Caterina Palazzi, e il 'Cinebus' del Teatro dell'Orsa. Tra gli ospiti internazionali pure la regista norvegese Iram Haq, che presenterà 'Cosa dirà la gente', candidato agli Oscar 2019.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie